PassioneUnghie si espande all’estero e punta sulla vendita online

Un’azienda tutta italiana, nata a Vicenza, nel cui assetto societario nel 2019 è entrato il fondo Orienta Partners specializzato in investimenti di piccole e medie imprese italiane e che nel 2020 ha avviato un piano di sviluppo internazionale aprendo la propria distribuzione anche a Spagna e Francia. E in questo primo semestre 2021 ha continuato la propria espansione a livello europeo aggiungendo la Germania fra i mercati serviti. PassioneUnghie, azienda attiva nel settore della cura delle mani, ha chiuso il 2020 con un fatturato di 35 milioni di euro in crescita del 43% rispetto all’esercizio precedente.

A spingere i risultati positivi il modello di business che si basa sulla distribuzione esclusivamente online che, come spiegano dall’azienda, «garantisce una gestione rapida e ottimale del servizio al cliente che ha fatto registrare al termine del 2020 un incremento nel numero dei consumatori professionali serviti raggiungendo i 365mila».

Loading…

Il digitale non serve solo alle vendite: il brand mensilmente lancia i nuovi prodotti attraverso i propri canali social, Facebook e Instagram, e può contare su una community online di oltre 404mila persone che seguono le tendenze proposte dal brand con circa 2 milioni di visualizzazioni video mensili.

Per accelerare la propria crescita l’azienda nel 2020 ha avviato il piano di sviluppo internazionale aprendo la propria distribuzione anche ai mercati spagnolo e francese e continua la propria espansione a livello europeo aggiungendo nei primi sei mesi di quest’anno anche la Germania.

«Il nostro business plan prevede, per i prossimi anni, innanzitutto il consolidamento della nostra leadership sul mercato italiano e il rafforzamento della riconoscibilità del brand anche presso i consumatori finali – commenta Mario Gardini, presidente di PassioneUnghie -. A questo, ovviamente, si affianca il piano di espansione internazionale già avviato con successo nell’ultimo esercizio appena concluso».

Condividi

Ultimi aggiornamenti

Articoli correlati