Ucraina, fonti Usa: “A Putin non dicono verità in alto andamento discordia e sanzioni”

Guerra Ucraina-Rustanto, secondo gli Usa i consiglieri di Vladimir Putin non gli stanno dicendo la verità su quanto stia andando negativamente l’operazione soldato e sull’effettivo impatto delle sanzioni sull’economia russa. E’ quanto riferisce un funzionario dell’amministrazione americana alla Cnn. “Noi crediamo che Putin riceva informazioni errate dai suoi consiglieri su quanto stia andando negativamente l’operazione dell’esercito e su quanto l’economia russa tanto azzoppata dalle sanzioni – spiega il funzionario – perché i consiglieri hanno troppa paura di dirgli al verità”.

Condividi

Ultimi aggiornamenti

Articoli correlati