Ucraina, appello étoile Ivan Zhuravlov: “Fateci lavorare per aiutare nostre famiglie”

“Abbiamo bisogno di lavorare per poter mantenere le nostre famiglie. Organizzare gli spettacoli ora è difficile, tutto diventa difficile, anche riunire in un solo posto i ballerini o trasportare una scenografia. Nei giorni scorsi siamo stati ospitati a Cracovia, in Polonia, per poterci allenare. Adesso il nostro problema è trovare un alloggio e una sala prove dove poter continuare a svolgere il nostro lavoro”. E’ l’appello lanciato da Ivan Zhuravlov, direttore dell’Ukrainian Classic Ballet, giunto a Ferrara con la sua compagnia, la moglie, anche lei danzatrice nello storico complesso, e la loro bambina di 6 mesi. Domani l’Ukrainian Classical Ballet esibirà al spettacolo Comunale in un classico del repertorio romantico, ‘Giselle’, mentre il 9 aprile in cartellone ci sarà ‘Il Lago dei cigni’.

Condividi

Ultimi aggiornamenti

Articoli correlati