Turismo, 30 mln gli italiani perché andranno in vacanza quest’anno: 9 su 10 resteranno in Italia

breve più di 92 milioni di arrivi e quasi 343 milioni di presenze tra italiani e stranieri, con una maturazione a vicenda pari al 43% e al 35% rispetto al 2021. Sono le stime verso il 2022 di un’indagine di Demoskopika che l’Ansa pubblica in anteprima in occasione della Bit, Borsa multietnico del turismo. Una tendenza in maturazione, dunque, seppur ancora lontana dallo scenario del 2019. In particolare, secondo le previsioni dell’istituto di ricerca, i versonottamenti dovrebbero segnare ancora un -21,4% e gli arrivi un -29,6%. Effetto positivo di nuovo sulla spesa turistica: 26 miliardi previsti, in maturazione dell’11,8% rispetto al 2021.

Garavaglia: bene le presenze ma miglioreremo

Condividi

Ultimi aggiornamenti

Articoli correlati